Diventare partner Great Estate, Riccardo Luculli Racconta la sua esperienza


Diventare partner Great Estate, Riccardo Luculli Racconta la sua esperienza

Agente immobiliare , Network Great Estate Gen 18, 2013 No Comments
Sulla scia del nuovo progetto “Partners”, del Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton, mirato a creare una rete di professionisti che assistano il cliente a 360 gradi, il Dott. Riccardo Luculli ci racconta la sua esperienza e ci spiega perché diventare partner del Gruppo Immobiliare Great Estate Chesterton con una lettera aperta al nostro Magazine

 

Spiegare il perché – o un perché – diventare partner del Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton in poche righe è, a mio avviso, impossibile, potrei sintetizzarlo con un: “…l’unione fa la forza”… ma non basterebbe ancora perché non veicolerebbe l’enormità dei benefici che si possono trarre da questa sinergia. Potrei forse farlo in maniera di presentazione di marketing aziendale, ma…
Inizierei così, che poi è l’inizio della mia storia con Stefano Petri e la sua Great Estate…
Un giorno ti svegli e scopri che il mondo è cambiato e ti accorgi che qualcuno partecipa a quel cambiamento, mentre molti altri si fanno trascinare dallo stesso…..altri addirittura – triturare! Il mondo è globalizzato e l’offerta mondiale richiede una risposta adeguata così, noi agenti immobiliari, ci siamo ritrovati in pochissimo tempo – molto breve – a dover rispondere a delle richieste alle quali non eravamo abituati, per le quali non eravamo pronti… perché? Perché il nostro cliente è diventato il mondo intero e i nostri competitor si sono moltiplicati e sono arrivati così vicini che il nostro stesso territorio, quello che conoscevamo così bene, ci è diventato addirittura stretto. Non solo, infiniti adeguamenti burocratici, fiscali ci sottraggono ogni giorno un’enormità di tempo e di risorse e poi… il sito web…gioia e vero dolore. Come si arriva ad essere fra i primi su i motori di ricerca? quanto ci costa? quanto tempo? e poi… clientela italiana sempre più difficile, clientela straniera sempre più eterogenea e con gusti e richieste molto specifiche.
Così ti chiedi: “Come potrei conciliare il tutto?”
Con maggiori investimenti sia di tempo sia economici ma… chi ha il tempo di lavorare in modo produttivo, di cercare immobili ‘giusti’, di rispondere adeguatamente alle richieste dei clienti, le visite, la contrattazione vera e propria, – sì, il mio lavoro, – il lavoro più bello del mondo, far coincidere la domanda con l’offerta eppure non posso più farlo come vorrei!!!
Quasi per caso, poi, in una fredda giornata di Marzo, incontri un collega, brillante e cordiale, che ti spiega con semplicità la sua modalità di lavoro, i suoi progetti, i suoi traguardi!!
E ti dici. ..’ sono veramente felice di poter incontrare ancora oggi persone, come Stefano Petri, che sono artefici del loro successo, che usano in modo semplicemente geniale tutto quello che il web e le nuove tecnologie offrono e ti mettono a disposizioni la loro esperienza e i loro investimenti, ma sempre con profonda cortesia, rispetto ed altissima professionalità!!’
Questa storia potrebbe essere il riassunto del perché oggi, un’ agenzia e un collega serio, preparato e riconosciuto sul suo territorio, possa prendere in considerazione la possibilità di diventare partner di Great Estate & Chesterton.
La strategia del Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton è semplice: divenire il punto di riferimento – per gli acquirenti stranieri – in Italia!
Questo grazie a diversi fattori tra loro fortemente collegati, ma in primis quello che Stefano Petri ha fortemente voluto e realizzato è un concept di lavoro in cui vi è la – soddisfazione totale – di tutti i player in gioco.
Tenendo bene in mente questo semplice, ma al tempo stesso straordinario concetto possiamo tracciare in sintesi i benefici dei soggetti interessati:
Per l’agente partner di Great Estate:
a)Back-office di professionisti specializzati per ricerca della clientela straniera formato dalle risorse umane in Italia e circa 190 partner nel mondo, inoltre, avere a disposizione uno dei siti web più visti – ed aggiornati – per la ricerca degli immobili italiani da parte degli stranieri;

b)Facilità nel dimostrare al cliente venditore il lavoro di marketing per lui svolto, oltre che a tutti i risultati raggiunti nelle vendite da parte del gruppo intero;

c)Eliminare o rimodellare il proprio gestionale clientela a costo zero;

d)Aumento esponenziale del tempo a disposizione nel reperire gli immobili di interesse e per gestire i clienti acquirenti;

e)Possibilità di cross-selling con partner del gruppo locati nelle altre zone d’ Italia;

f)Possibilità di far partecipare il cliente venditore alla condivisione – in parte – del costo dei numerosi servizi offerti;

g)Certezza di poter contare su decine di professionisti in caso di problematiche del lavoro;

h)Presentare se stessi e quindi divenire riconosciuti, nel Magazine del Gruppo a tutti i visitatori dello stesso;

i)Bassissima percentuale di provvigione richiesta – e solo – in caso di risultato positivo, da parte di Great Estate per tutti i servizi dalla stessa erogati al partner.

Per il cliente venditore:

a)Consapevolezza di affidare il proprio immobile ad un gruppo di professionisti che raggiungono il risultato;

b)Controllo – in anticipo – di tutta la documentazione necessaria alla vendita;

c)Possibilità di conoscere il motivo dell’eventuale NON vendita del proprio immobile;

d)Visualizzazione on line – aggiornata e in tempo reale – del lavoro di marketing svolto dal proprio agente di fiducia e conoscenza del numero di tutti i visitatori del proprio immobile e da quale parte del mondo provengono;

e)Costi in linea con i servizi offerti e prassi di mercato.

Per il cliente acquirente:
a)Trovare immediatamente on-line tutte le informazioni e la documentazione riguardante l’immobile di suo interesse;

b)Avere a disposizioni professionisti che rispondono immediatamente nella sua lingua;

c)Certezza di affidarsi ad agenzia con uno storico di risultati e di professionalità indubbiamente riconosciuto;

d)Consapevolezza dl fatto che numerosissimi clienti di altissimo rango hanno acquistato tramite Great Estate;

e)Necessità di un solo contatto – Great Estate – per soddisfare il desiderio di acquistare con semplicità in Italia;

f)Poter dire : ‘It’s easy to buy in Italy with Great Estate!!’

g)Provvigioni chiare.

In estrema sintesi, questi sono in parte i fattori vincenti per i quali vale la pena – oggi – di considerare seriamente l’appartenenza alla partnership con il Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton.
Ovviamente il titolo di ‘partner’ non si acquista e non lo si detiene per sempre!
Si ottiene quando i valori che sono stati fondanti nell’opera di Stefano Petri, sono TOTALMENTE condivisi:
SERIETA’, PROFESSIONALITA’ e DISPONIBILITA’.
Il non avere nel proprio modus operandi questi valori, non permette di essere partner.
Questo è facilmente intuibile: chi si avvicina al Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton, apporta a tutta la struttura la propria professionalità e riceve al tempo stesso quella dell’intero Gruppo. Per cui chi opera in modo non coerente con questi valori, potrebbe rappresentare l’intero gruppo, agli occhi dei clienti , con altri valori e questo non è assolutamente permesso.
Il lavoro di Great Estate è iniziato diversi anni fa, continua al giorno d’oggi e continuerà sempre e solamente con i valori che lo hanno reso grande!

Riccardo Luculli


Press Office

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi