Great Estate Group alla conquista dei wine lovers cinesi. I vitigni italiani parlano cinese


Great Estate Group alla conquista dei wine lovers cinesi. I vitigni italiani parlano cinese

Mondo Great Estate , Network Great Estate Dic 27, 2014 No Comments

Nel corso degli ultimi dieci anni, l’Italia ha conquistato nuovi mercati grazie ai prodotti d’elite del “Made in Italy”, ed è diventata la meta preferita di nuove forze economiche come la Cina.

La conoscenza da parte del mercato cinese dell’Italia sia dal punto di vista turistico, che dal punto di vista dello shopping d’elite, ha di conseguenza portato allo sviluppo di una crescente domanda immobiliare ed il Great Estate Group è stato pronto a rispondere con un’offerta immobiliare che corrispondesse alle loro attese e richieste.

Il potenziale acquirente cinese che si rivolge al mercato immobiliare italiano e nello specifico al Great Estate Group, è solitamente, un imprenditore che ricerca aziende produttive con il marchio “Made in Italy”, e molto spesso le aziende ricercate sono quelle vitivinicole .

Infatti, dati alla mano, nel 2016 la Cina è destinata a diventare uno dei Paesi leader per il consumo del vino.

Lo dicono i dati di una ricerca condotta da Vinexpo e Iwsr, International Wine and Spirits Research. I numeri parlano chiaro: in meno di tre anni, si prevede una crescita dell’export del 40%. E in meno di dieci anni, la Cina sarà il primo mercato al mondo con più di 300 milioni di consumatori. Quindi sulla scia di questo trend, gli imprenditori cinesi hanno cominciato a mostrare interesse per il mercato immobiliare delle aziende vitivinicole.

Essendo esperti di vini, quando contattano il Great Estate Group vogliono informazioni molto dettagliate sulle proprietà, come il tipo di vino che si può produrre nell’azienda, le tipologie che vengono già prodotte, i volumi di produzione, la qualità del vino (addirittura se i vini hanno avuto una “valutazione”), se si possa ampliare l’area destinata a vigneto, etc…

Ancor prima di effettuare il sopralluogo i clienti cinesi vogliono informazioni dettagliate e specifiche sulle proprietà e il Great Estate Group è in grado di fornire e soddisfare le richieste di questa nuova fetta di mercato, grazie ad un attento e professionale lavoro di acquisizione, fatto a monte. Infatti sappiamo benissimo che la documentazione da noi richiesta, in fase di un’acquisizione, è inusuale, ma il nostro lavoro è una consulenza a 360°, che analizza, propedeuticamente, sotto tutti gli aspetti, la “vendibilità” di una proprietà.

La nostra professionalità è stato sicuramente uno degli elementi che ha inciso in maniera forte nella chiusura dell’accordo con Kire – Konosko International Real Estate e ci ha permesso di penetrare anche all’interno di questo nuovo importante mercato.

La partnership tra il Great Estate Group e KireKonosko International Real Estate e la conseguente collaborazione tra personale altamente qualificato e di vastissima esperienza, ha consentito, solo dopo pochi mesi, di raggiungere importanti traguardi!

E con grande orgoglio stiamo accompagnando i nostri nuovi clienti cinesi alla scoperta di aziende e tenute vitivinicole di grande importanza che fanno parte del nostro database immobiliare.

Di seguito alcuni esempi di aziende agricole in vendita

 

 

 


Maria Letizia Vigorito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi