Vendere proprietà immobiliari in momenti di crisi.


Vendere proprietà immobiliari in momenti di crisi.

Network Great Estate , Rubrica di Stefano Lug 08, 2014 No Comments

Stefano Petri “E’ cambiato il mondo immobiliare e solo pochi operatori ne prendono atto realmente cambiando il proprio modo di lavorare!

Solo con innovazione, investimento professionalità e perseveranza arrivano i risultati.

Questo quello che ci dice Stefano Petri Managing Director del gruppo Great Estate. Il messaggio più volte indicato nella nostra rivista si focalizza a capire quanto e come il mercato immobiliare sia profondamente cambiato negli ultimi 10 anni per le seguenti motivazioni:

1) DIMINUZIONE DI CLIENTI ACQUIRENTI E DIFFERENSAZIONE DEI CANALI DI RICERCA DEGLI STESSI RISPETTO AGLI ANNI PASSATI
2) DIMINUZIONE DEI VALORI IMMOBILIARI E DIFFICOLTA’ PER I VENDITORI DI ADEGUARSI AGLI ATTUALI VALORI
3) INFORMATIZZAZIONE DEL LAVORO DELL’AGENTE IMMOBILIARE
4) NECESSITA’ DI ANDARE A RICERCARE IL CLIENTE IN ITALIA O ALL’ESTERO INVECE DI ATTENDERE PASSIVAMENTE CHE IL CLIENTE ENTRI IN UFFICIO)

Il Gruppo Immobiliare Great Estate & Chesterton ha saputo anticipare e di molti anni questa situazione strutturando una metodologia di lavoro basata su strumenti informatici all’avanguardia con una base di professionalità che viene riconosciuta ormai da gran parte del mercato immobiliare italiano e non solo e con una grandissima tenacia nel continuare su una strada difficile ma che poi alla fine porta i meritati frutti.

“L’agenzia immobiliare da dove tutto il progetto GREAT ESTATE è partito chiude il 2013 con un + 30% rispetto al 2012. Dati ancora più interessanti per il primo semestre del 2014 dove il fatturato per intermediazione, sempre della sola sede centrale vede un + 40 % rispetto al precedente semestre e quindi l’obbiettivo è quello di fatturare un +50% nel 2014

Questi risultati derivano solo ed esclusivamente dall’unione di risposte professionali, organizzate e informatizzate che hanno saputo risolvere o “”tamponare”” le indicazioni inserite nei punti sopra enunciati. Le soluzioni sono però costose sotto tutti i punti di vista e solo una grande voglia di mettersi in discussione, unita ad una grande tenacia, insieme alla voglia di migliorare ogni giorno porta a questi risultati.
“Spesso, continua Stefano Petri, mi domando se tutti i sacrifici e tutto l’impegno mirato a migliorarci sotto il punto di vista professionale giorno per giorno valga la pena………… Certamente i dati sopra indicati credo che possano dare una risposta oggettiva, considerando anche che il gruppo mira a raggiungere le 50 sedi in Italia entro il 2014, e che ogni sede si spera possa raggiungere i risultati sopra indicati.
Così facendo il gruppo Great Estate, potenzialmente è una struttura che può generare circa 40 milioni di euro di fatturato derivante da intermediazioni immobiliari con un venduto, in termini di valori immobiliari, che si potrebbe attestare intorno ai 1.000 Milioni di euro di vendita.
Sono numeri pazzeschi sia in termini assoluti che soprattutto se li “”caliamo”” nell’attuale situazione di mercato immobiliare e sono irraggiungibili per chi non capisce quanto il mondo immobiliare sia cambiato e che la non professionalità non paga, che il non adeguarsi può voler dire chiudere l’attività.
Ad oggi questi risultati vengono raggiunti dalla sede centrale ma altre sedi stanno raggiungendo ottimi risultati con l’applicazione alla lettera del metodo del Gruppo Great Estate e spero che sempre più professionisti, che si meritano questo aggettivo, condividano il progetto e raggiungano quel tipo di risultato perché il percorso è stato tracciato e soprattutto testato, ora dipende da ogni singolo professionista se vuole quei risultati o se vuole lamentarsi come molti di noi italiani siamo bravissimi a fare.
Concludo dicendo che il gruppo Great Estate ogni giorno si basa su tre concetti fondamentali che sono CORRETTEZZA – PROFESSIONALITA’ E DISPONIBILIATA’ e vorrei chiudere questo mio intervento con un estratto del nostro manuale organizzativo che dice:

“Questi semplici concetti implicano un modo di essere, di pensare e di comportarsi, che deve scandire ogni secondo della giornata di ogni collaboratore/professionista, che a qualsiasi livello collaborano con il nostro gruppo.
Il nostro modo di lavorare con “correttezza, professionalità e disponibilità” deve essere trasmesso con forza all’esterno, per far capire al mercato la differenza sostanziale che c’è tra noi e i nostri competitor.
Il nostro gruppo mira a diventare l’eccellenza del Mondo Immobiliare Italiano e ogni professionista che ne fa parte deve avere la consapevolezza di ciò, e avere l’umiltà e la volontà di voler migliorare e crescere quotidianamente”

Maria Letizia Vigorito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi